UFFICIO NAZIONALE PER LE COMUNICAZIONI SOCIALI
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Alessandria

10 aprile 2018

Una Web tv per la cattedrale di Acqui

Un progetto per raccontare la vita della parrocchia, l’attività della cattedrale, della Diocesi fino alla Chiesa universale.

1 febbraio 2017

Il Vescovo, i giornalisti e “i direttori” de La Voce

Dopo 33 anni da direttore e 50 di presenza in redazione, Marco Caramagna ha passato la direzione de “La Voce alessandrina” ad Andrea Antonuccio. L’incontro del Vescovo con i giornalisti è stato l’occasione migliore per ringraziare lo storico direttore e accogliere il nuovo.

6 dicembre 2016

Nuova forza alla “Voce”

La diocesi di Alessandria ha deciso di comunicare con un nuovo stile, dopo aver scaldato la sua “Voce”. Con un ampio progetto pastorale, il vescovo, Guido Gallese ha proposto un coordinamento tra tutti gli strumenti a disposizione, che prevede una maggiore sinergia tra i media.

14 gennaio 2016

Giornalisti pellegrini insieme a mons. Gallese

In occasione della festa di san Francesco di Sales la Diocesi di Alessandria celebrerà in cattedrale il giubileo dei giornalisti.
Venerdì 22 gennaio alle 17.30 il Vescovo, S.E. Mons. Guido Gallese, guiderà gli operatori delle comunicazioni sociali nel passaggio della Porta della Misericordia e nel percorso penitenziale allestito in duomo.

12 maggio 2015

Costruire comunicazione e prossimità

Famiglia e comunicazione: quale rapporto sussiste? Potrebbe essere questa la chiave di lettura, come domanda implicita, del Messaggio pontificio per la 49° Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, che si celebrerà domenica. Commentando il brano evangelico dell’incontro tra Maria Vergine ed Elisabetta, entrambe incinte (cf Lc 1,39-56), papa Francesco evidenzia che il rapporto di “simbiosi” tra donna e figlio nel grembo materno «è la nostra prima esperienza di comunicazione».
Così comincia la riflessione proposta da Don Fabrizio Casazza, consulente ecclesiastico dell'UCSI Piemonte. 

3 febbraio 2015

Giornalisti… intervistati dal Vescovo

Venerdì 23 gennaio i giornalisti della Diocesi di Alessandria hanno festeggiato il loro patrono, san Francesco di Sales, con una concelebrazione eucaristica in cattedrale presieduta dal vescovo S.E. Mons. Guido Gallese, che li ha poi incontrati nella sala capitolare per il tradizionale momento di confronto e dialogo con gli operatori della comunicazione. In questa occasione è stato proprio il Vescovo a “fare il giornalista”, ponendo domande e lanciando alcuni spunti di riflessione

19 gennaio 2015

Messa e incontro con Mons. Gallese

I giornalisti della diocesi di Alessandria sono stati invitati a festeggiare la ricorrenza di San Francesco di Sales, loro patrono, in cattedrale, venerdì 23 gennaio alle ore 18. Dopo una concelebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo diocesano, S.E. Mons. Guido Gallese, è previsto un incontro col Vescovo nella sala capitolare. Don Fabrizio Casazza, Direttore dell’Ufficio diocesano per le comunicazioni sociali e Consulente ecclesiastico piemontese dell’Unione Cattolica della Stampa Italiana, ha diffuso per l'occasione il messaggio seguente…

27 maggio 2014

Comunicazione come prossimità

Don Fabrizio Casazza, Direttore dell’Ufficio per le comunicazioni sociali della Diocesi di Alessandria e Consulente ecclesiastico piemontese dell’Unione Cattolica Stampa Italiana, condivide la sua riflessione in vista della prossima GMCS…

11 febbraio 2014

Una “Voce” tra territorio e Vangelo

Era il 1879 e nasceva ad Alessandria il settima­nale Verità e fede. L’idea era venuta al vescovo Pietro Giocondo Salvay, in un contesto non facile. I giornali cittadini – e in gran parte la politica – fin da subito si schierarono contro il settimanale, definendolo «giornale pretino». Il direttore, don Giuseppe Prelli, difese l’i­niziativa in modo arguto e vivace parlando della necessità di «un’azione sociale e cattolica». Da allora il giornale ha cambia­to diverse volte il nome (tra gli altri, L’Ordine e poi La libertà , si­no a La voce alessandrina, nel 1940) ed è spesso stato ostaco­lato, soprattutto quando ha espresso opinioni, avanzato pro­poste e suscitato riflessioni in am­bito sociale e politico.

10 febbraio 2014

Una “biblioteca vivente”

“Intraprendente e meticoloso, appassionato e pacato; qualità che non facilmente si trovano insieme”. Così il vescovo Guido Gallese, Pastore della Chiesa di Alessandria, ha definito monsignor Luigi Riccardi, delegato vescovile per il diaconato permanente, nel corso dell'omelia funebre, pronunciata nel pomeriggio di venerdì 7 a Castelceriolo, sobborgo di Alessandria, luogo natale del compianto sacerdote, morto mercoledì scorso alla soglia degli 88 anni, di cui sessantacinque di sacerdozio.