UFFICIO NAZIONALE PER LE COMUNICAZIONI SOCIALI
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Locri - Gerace

20 marzo 2017

La lotta alla mafia comincia dalla giustizia sociale

Il 21 marzo ricorre la XXII “Giornata della memoria e dell’impegno” e il giornale diocesano di Locri-Gerace intervista don Luigi Ciotti che parla di contrasto alle mafie e speranza per il futuro.

19 maggio 2015

Una “casa che accoglie” in formato tabloid

Nel mondo dei media, dove la notizia non dura che lo spazio di qualche ora, il nuovo mensile della diocesi di Locri-Gerace Pancheidon. Casa che accoglie vuole essere un’antenna sul territorio della Locride, guardare alle sue fragilità e potenzialità «che si alimentano in una lunga tradizione di fede, che non può restare impenetrabile al tempo e alle esigenze di un mondo che cambia».

19 maggio 2014

Per la Giornata Mondiale, riflessione e dibattito

Sabato 24 maggio nella diocesi di Locri-Gerace sarà celebrata la Giornata Diocesana delle Comunicazioni Sociali con un convegno sul tema della Giornata Mondiale (Comunicazione al servizio di un'autentica cultura dell'incontro). L'appuntamento è a Locri, presso il Salone dell’Episcopio dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

7 febbraio 2013

Locri: il coraggio delle domande

“Anche i giornalisti che si definiscono cattolici spesso perdono il valore comunionale della Chiesa e nei loro scritti parlano di essa come di una realtà distante, come se non appartenesse anche a loro, come se fosse la parte avversa o per lo meno che sta di fronte e non l’aggregazione nella quale si entra in forza del battesimo e in forza di quella consapevolezza che si dovrebbe avvertire quando si dice: io sono cattolico”. Lo ha affermato nei giorni scorsi monsignor Giuseppe Fiorini Morosini, vescovo di Locri-Gerace, durante la messa in occasione dell’incontro regionale dei giornalisti cattolici.