UFFICIO NAZIONALE PER LE COMUNICAZIONI SOCIALI
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Rossano, formazione giornalisti con don Maffeis

Il 9 febbraio è in programma a Rossano (CS) un seminario formativo rivolto ai giornalisti su “La verità vi farà liberi (Gv 8,32). Notizie false e giornalismo di pace”.
9 febbraio 2018
Il 9 febbraio è in programma a Rossano (CS) un seminario formativo rivolto ai giornalisti su “La verità vi farà liberi (Gv 8,32). Notizie false e giornalismo di pace”, il tema che Papa Francesco ha scelto per la 52ª Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali del 13 maggio prossimo e che riguarda le cosiddette “notizie false” o “fake news”, cioè le informazioni infondate che contribuiscono a generare e ad alimentare una forte polarizzazione delle opinioni.
A relazionare sul tema sarà don Ivan Maffeis, direttore dell’Ufficio Comunicazioni Sociali della Conferenza Episcopale Italiana.
L’iniziativa è stata organizza di intesa con l’Ordine Regionale dei Giornalisti e il Sindacato dei Giornalisti Calabria.
Nell’occasione la Diocesi di Rossano-Cariati ospiterà l’edizione 2018 della “Giornata regionale dei giornalisti cattolici della Calabria” organizzata dalla Sezione “Natuzza Evolo” dell’Ucsi Calabria, in collaborazione con l’Ordine e il Sindacato Giornalisti della Calabria.
La giornata si apre alle 9.30 con la Santa Messa celebrata da S. E. Mons. Giuseppe Satriano nella chiesa di San Bernardino e a seguire è previsto il seminario formativo presso la sala rossa di Palazzo San Bernardino.
Alla giornata saranno presenti l’arcivescovo emerito di Cosenza, mons. Salvatore Nunnari, il presidente emerito dell’Ordine nazionale dei giornalisti, Lorenzo Del Boca, il segretario generale aggiunto della Fnsi, Carlo Parisi, ed il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Calabria, Giuseppe Soluri, che tratterà gli aspetti deontologici della professione giornalistica.
Ai partecipanti al seminario, valido come evento deontologico e già presente sulla piattaforma Sigef, verranno riconosciuti 6 crediti formativi.