UFFICIO NAZIONALE PER LE COMUNICAZIONI SOCIALI
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

San Francesco sul palco del Poliziano

Sabato 7 ottobre alle ore 21.15 arriva al Teatro Poliziano di Montepulciano il musical “L’infinitamente piccolo – La lauda di Francesco”. L’incasso verrà devoluto a favore delle Monache Benedettine che da poche settimane abitano in Diocesi, nel Seminario di Pienza.
6 ottobre 2017

Arriva al Teatro Poliziano di Montepulciano il musical dal titolo “L’infinitamente piccolo – La lauda di Francesco” messo in scena dal coro sinalunghese Ensamble Flos vocalis.

Con il patrocinio del Comune di Montepulciano e della Diocesi di Montepulciano-Chiusi-Pienza, sabato 7 ottobre alle ore 21.15, verrà messo in scena lo spettacolo di musica dal vivo per attori, solisti, coro e ballerini. La regia è affidata a Stefano Bernardini, che ha curato i testi, mentre il direttore artistico sarà il maestro Gianni Bagnoli, direttore del coro diocesano.

“L’infinitamente piccolo” nasce da una elaborazione per coro e attori dello spettacolo di diversi anni fa “La Lauda di Francesco” del noto cantautore italiano Angelo Branduardi. Le coreografie sono state elaborate da Maria Stella Poggioni, già nota al pubblico locale per la partecipazione all’ultimo Bruscello in Piazza Grande sulla figura di Sant’Agnese Segni, nel ricordo del settimo centenario della nascita al cielo.

Si tratta dunque di un’ampia e piena sinergia tra arti: sono coinvolte infatti la recitazione, la musica e la coreutica di ben tre associazione che operano con ampio successo nel territorio della Valdichiana.  I vari attori e solisti che sabato calpesteranno il palco del Poliziano appartengono all'Arteatro di Montepulciano, mentre i coristi fanno parte dell’Ensamble Flos Vocalis e i ballerini dell’Ecole de Ballet di Sinalunga.

L’incasso (frutto delle offerte che saranno raccolte) verrà devoluto a favore delle Monache Benedettine che da poche settimane abitano in Diocesi nel Seminario di Pienza e servirà al loro sostentamento e alla loro riorganizzazione.

È possibile prenotarsi per lo spettacolo al numero 339-8852366.