UFFICIO NAZIONALE PER LE COMUNICAZIONI SOCIALI
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

XXIII Premio Natale Ucsi 2017

Raccontare la speranza: torna il premio giornalistico dedicato a chi comunica il bene dedicato alla memoria di Giuseppe Faccincani. Un mese alla scadenza del bando.
5 ottobre 2017

C’è ancora un mese per concorrere al Premio giornalistico nazionale “Natale UCSI” per un giornalismo solidale, dedicato alla memoria di Giuseppe Faccincani e promosso dall’Unione Cattolica della Stampa Italiana (UCSI) - sezione di Verona, con il sostegno di Fondazione Cattolica Assicurazioni, il contributo di Banca Popolare di Verona – Banco BPM e il patrocinio dell’ U.C.S.I., Comune di Verona, Ordine Nazionale dei Giornalisti, Ordine dei Giornalisti del Veneto. Nonché l’apporto della società editrice Athesis e dell’Ufficio Regionale Comunicazioni sociali della Conferenza episcopale del Triveneto.

Il premio è riservato a giornalisti e reporter della carta stampata e online, delle TV e delle radio, autori degli articoli pubblicati ovvero dei servizi televisivi/radiofonici andati in onda dal 1 novembre 2016 al 31 ottobre 2017, che raccontino testimonianze, problemi, storie e fatti inerenti ai valori della solidarietà, dell’integrazione sociale, della convivenza civile, della fratellanza, dell’attenzione verso il prossimo e della difesa dei diritti e della dignità umana.

La giuria del premio, presieduta da don Bruno Cescon, docente al Pontificio Ateneo Sant’Anselmo di Roma, assegnerà tre riconoscimenti principali (uno per ogni categoria giornalistica in concorso), e tre premi speciali.
Gli elaborati in concorso dovranno essere inviati alla Segreteria organizzativa del Premio (UCSI Verona, presso Fondazione Toniolo, via Seminario, 8 - 37129, Verona), entro e non oltre venerdì 3 novembre 2017 (farà fede il timbro postale 3.11.2017).
La cerimonia di premiazione si terrà sabato 16 dicembre 2017, ore 11, nella Sala Arazzi di Palazzo Barbieri, sede del Municipio di Verona.