UFFICIO NAZIONALE PER LE COMUNICAZIONI SOCIALI
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Tweet

23 giugno 2018

Quando diciamo “Padre nostro” risuona dentro di noi la nostra figliolanza, ma anche il nostro essere fratelli.

@UcsCei
Papa Francesco
22 giugno 2018

Bisognerebbe fare una bella radiografia del cuore, per vedere se dentro di noi ci sono blocchi, ostacoli al perdono, pietre da rimuovere.

@UcsCei
Papa Francesco
21 giugno 2018

Il mondo non ha bisogno di legalismo, ma di cura. Ha bisogno di cristiani con il cuore di figli.

@UcsCei
Papa Francesco
20 giugno 2018

La preghiera mafiosa è: “Me la pagherai”. La preghiera cristiana è: “Signore, dagli la tua benedizione e insegnami ad amarlo.

@UcsCei
Papa Francesco
19 giugno 2018

In ogni circostanza, cerchiamo di manifestare la gioia del Regno di Dio!

@UcsCei
Papa Francesco
18 giugno 2018

Nei momenti di buio e di difficoltà noi non dobbiamo abbatterci, ma rimanere ancorati alla fedeltà di Dio, alla sua presenza che sempre salva. Ricordate questo: Dio sempre salva. È il salvatore.

@UcsCei
Papa Francesco
16 giugno 2018

Facciamo come Gesù: trattiamo le donne come quello che manca a tutti gli uomini per essere immagine e somiglianza di Dio.

@UcsCei
Papa Francesco
15 giugno 2018

Dall’insulto alla riconciliazione, dall’invidia all’amicizia. Questo è il percorso che Gesù ci dà oggi.

@UcsCei
Papa Francesco
14 giugno 2018

Gesù non offre surrogati, ma vita vera, amore vero, ricchezza vera! Come potranno i giovani seguirci nella fede se non ci vedono scegliere l’originale, se ci vedono assuefatti alle mezze misure?

@UcsCei
Papa Francesco
13 giugno 2018

Il cristiano deve avere questo atteggiamento di umiltà: cercare di essere sale e luce. (…) Quando mangiamo non diciamo: “buono il sale!”; diciamo piuttosto: “buona la pasta, buona la carne!” (…) Di notte, quando andiamo per casa, non diciamo: “buona la luce!”. Ignoriamo la luce, ma viviamo con quella luce che illumina.

@UcsCei
Papa Francesco