UFFICIO NAZIONALE PER LE COMUNICAZIONI SOCIALI
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Comunicazione

8 Febbraio 2021

Paoline: appuntamento online con Mons. Pompili sul Messaggio

Giovedì 11 febbraio alle 18 le Figlie di San Paolo organizzano un incontro in videoconferenza con Mons. Domenico Pompili, Vescovo di Rieti.

8 Febbraio 2021

Ucsi Sicilia: i media ai tempi del Covid 19

Un corso di formazione per giornalisti dedicato all’informazione in questo tempo di pandemia, che si è svolto lunedì 8 febbraio dalle 16 alle 19, sulla piattaforma “Zoom”.

3 Febbraio 2021

Accompagnare è dialogare

Nel suo pensiero settimanale, Vincenzo Corrado riflette sul binomio comunicazione ed educazione.

3 Febbraio 2021

Tv2000 e InBlu2000: il Rosario del 3 febbraio da Vercelli

Mercoledì 3 febbraio alle 21 verrà trasmesso da Tv2000, InBlu2000, e su Facebook, dal Santuario della Madonna degli infermi a Vercelli.

3 Febbraio 2021

Weca #15: cinque consigli ‘social’ per eventi in parrocchia

Il quindicesimo episodio è una guida per mettere il digitale a servizio degli incontri in presenza in parrocchia.

1 Febbraio 2021

Una preghiera ispirata al Messaggio per la prossima GMCS

La proposta di don Francesco Dell’Orco, assistente pastorale presso l’Università Cattolica del S. Cuore – Gemelli.

27 Gennaio 2021

La memoria è identità

Nel suo pensiero settimanale, Vincenzo Corrado prende spunto dalla celebrazione della Giornata della Memoria per sottolineare l’importanza di ricordare.

27 Gennaio 2021

Sulla Via di Damasco, il fratello che non conosco

Aumento delle disuguaglianze e crisi: se ne parla con Leonardo Russo, pediatra di Medicina Solidale, nella puntata di domenica 7 febbraio, alle 8.45, Rai Due.

27 Gennaio 2021

Weca #14: Maria e la pace

Nuovo appuntamento in collaborazione, come ogni ultimo mercoledì del mese, con la Pontificia Academia Mariana Internationalis.

25 Gennaio 2021

La riflessione di Mons. Cetoloni per i comunicatori

Il Vescovo di Grosseto, Mons. Rodolfo Cetoloni, per San Francesco di Sales, ha voluto raggiungere chi lavora nei media locali.