UFFICIO NAZIONALE PER LE COMUNICAZIONI SOCIALI
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Viaggio virtuale tra storia, fede e arte

Grazie alla sinergia con la scuola un viaggio virtuale nella 'città delle cento chiese', con 'Aversa in Qr Code'
4 luglio 2018

Un viaggio virtuale ad Aversa, nella 'città delle cento chiese', con 'Aversa in Qr Code': monumento e opere d'arte aversane a disposizione di turisti e cittadini grazie alla sinergia tra scuola, diocesi e territorio. Scrigni d'arte sono la Chiesa di San Francesco, i tesori del Museo Diocesano, il Monastero di San Lorenzo, Palazzo Parente e tanti altri raccontati attraverso quelle targhette dei Qr Code accessibili da qualsiasi smartphone. Ognuna fornisce informazioni e notizie storiche in italiano ed in inglese. L'iniziativa ha ricevuto il supporto di due principali partner, l'Associazione Aversa-Turismo con l'attivissimo Sergio d'Ottone, e la diocesi di Aversa con monsignor Ernesto Rascato, responsabile dei beni artistici religiosi regionali. Il progetto è nato per riscoprire e valorizzare la bellezza dei monumenti e del centro di Aversa: un approccio virtuale in cui la tecnologia si mette a servizio della storia, dell'arte e della cultura. L'intervento è realizzato con i Fondi Strutturali Europei nell'ambito del Pon dalla scuola media 'Giovanni Pascoli'.

(Valeria Chianese)

da Avvenire del 03 luglio 2018, pag. 20