UFFICIO NAZIONALE PER LE COMUNICAZIONI SOCIALI
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Con Tv2000 sulle rive del Giordano

Nella terza domenica di Avvento nuova puntata de "Il Verbo si fece carne", in onda sabato 15 dicembre alle 8 e domenica 16 alle 7.30.
13 dicembre 2018

Alla scoperta della Galilea proprio nel luogo dove le acque del Lago di Tiberiade si gettano nel fiume Giordano. Si tratta di uno dei siti israeliani dove si fa memoria del battesimo di Gesù ad opera di Giovanni il Battista. Nella terza domenica di Avvento nuova puntata del programma ‘E il verbo si fece carne’, a cura di Cristiana Caricato e Daniele Morini, in onda su Tv2000 sabato 15 dicembre ore 8 e domenica 16 alle ore 7.30.
Il Vangelo di Luca, che ispira la puntata, parla di San Giovanni e della sua predicazione lungo il Giordano. Le immagini portano a Yardenit, l'area naturalistica dove dagli anni Ottanta, per l'impossibilità di accedere ad altri territori contesi più a sud, i pellegrini in Terra Santa hanno potuto battezzarsi o rinnovare le promesse battesimali. Oltre a scoprire la fauna singolare e multicolore che popola le rive del Giordano, il programma porta il telespettatore fin dentro le acque del fiume che percorre l'antica Palestina, per far vivere le emozioni dei cristiani che arrivano da tutto il mondo nello scoprire la gioia di rinascere a vita nuova grazie al battesimo.
Un sito - quello di Yardenit – mostrato attraverso la guida di padre Alberto Joan Pari (nella foto), francescano della Custodia di Terra Santa e direttore dell'istituto musicale "Magnificat" di Gerusalemme, che continua ad accompagnare i telespettatori alla scoperta dei luoghi.

La meditazione sul Vangelo di Luca è invece affidata a mons. Rodolfo Cetoloni, vescovo di Grosseto, anche lui frate francescano e grande appassionato della terra di Gesù.