UFFICIO NAZIONALE PER LE COMUNICAZIONI SOCIALI
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

IV Meeting dei giornalisti cattolici e non

Si terrà dal 22 al 25 giugno a Grottammare (Ascoli Piceno) "Tutto nel mondo è intimamente connesso", IV Meeting nazionale dei giornalisti cattolici e non.
10 maggio 2017

Si terrà dal 22 al 25 giugno a Grottammare (Ascoli Piceno) "Tutto nel mondo è intimamente connesso", IV Meeting nazionale dei giornalisti cattolici e non. Il meeting, che mutua il titolo dalle parole di Papa Francesco, è organizzato in collaborazione tra: Ufficio Comunicazioni Sociali CEI, FISC, UCSI, TV2000, Radio InBlu, Agenzia SIR, Avvenire, Ordine Dei Giornalisti, L’Ancora e La Vita Picena. Giovedì 22 alle ore 15.00, presso la Sala Kursaal a Grottammare (viale Cristoforo Colombo 1) dopo i saluti istituzionali di Monsignor Carlo Bresciani, Vescovo di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto, i lavori saranno aperti dalla relazione di Mons. Dario Edoardo Viganò, Prefetto della Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede, sul tema "La connessione dei media vaticani".
A seguire, don Davide Milani, responsabile della Comunicazione della Diocesi di Milano, parlerà di "Testimoni di fede: Carlo Acutis". Alle 17.00 i laboratori "La connessione dei Media" con Marco Tarquinio, direttore di Avvenire;
Paolo Ruffini, direttore di TV2000 e InBlu; Vincenzo Corrado, direttore dell’Agenzia Sir; Emanuela Vinai, Ufficio Comunicazioni Sociali CEI; Dario Gattafoni, presidente dell’O.d.G. delle Marche.
Alle 19.00 Mons. Bresciani celebrerà la Messa.
Venerdì 23, l'apertura della giornata è dedicata al tema "Politica e comunicazione" con Antonio Tajani, presidente del Parlamento Europeo e Piero Celani consigliere regionale Marche. Modera: Don Adriano Bianchi, Presidente FISC.
A seguire "Il giornalista multitasking": tra i relatori Domenico Delle Foglie, presidente Copercom; Bruno Mastroianni, docente di Media Relations alla Pontificia Università della Santa Croce; Fabio Colagrande, giornalista Radio Vaticana.
Durante il meeting verranno premiati i vincitori del premio giornalistico "Pellegrini nel cyberspazio": sarà possibile presentare la propria candidatura entro sabato 15 giugno.
In allegato il programma completo della tre giorni di lavori, con le indicazioni per l'iscrizione e le informazioni aggiuntive.
Il meeting riconosce per i giornalisti partecipanti 16 crediti formativi (iscrizioni aperte sulla piattaforma Sigef).