UFFICIO NAZIONALE PER LE COMUNICAZIONI SOCIALI
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Incontro con Paolo Borrometi

Mercoledì 20 marzo alle ore 18.30, al centro “Sant’Ambrogio” in via Ignazio Barberi, a Buccheri (SR): “Beati i perseguitati per la giustizia perché di essi è il regno dei cieli” (Mt 5,10) il tema dell'incontro.
18 marzo 2019

“Beati i perseguitati per la giustizia perché di essi è il regno dei cieli” (Mt 5,10) è il titolo della conversazione con il giornalista di TV2000  e direttore de “La Spia” Paolo Borrometi, che si terrà mercoledì 20 marzo alle ore 18.30, al centro “Sant’Ambrogio” in via Ignazio Barberi, a Buccheri (SR).

L’iniziativa, promossa  dalla parrocchia Sant’Ambrogio, dal Comune, dall’Ucsi, dalla   sezione provinciale Ucsi di Siracusa,  vedrà l’autore del libro “Un morto ogni tanto” dialogare con Salvatore Di Salvo, consigliere nazionale Ucsi e presidente provinciale dell’Ucsi di Siracusa. A porgere il saluto a Paolo Borrometi saranno don Marco Ramondetta, parroco della Parrocchia Sant’Ambrogio, Alessandro Caiazzo, sindaco di Buccheri e Gianni Garfì, presidente del Consiglio comunale.  “Questo paese non ha bisogno di eroi – scrive Paolo Borrometi -, ma di cittadini che facciano il loro dovere. La legalità non è un concetto astratto legato alla giustizia o alla morale, è un percorso fatto di costante impegno”.

(Renato Pinnisi)