UFFICIO NAZIONALE PER LE COMUNICAZIONI SOCIALI
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Dischi

29 ottobre 2018

PFM: “Tvb – The Very Best” (Sony Music)

La mitica Premiata Forneria Marconi torna con una compilazione che racchiude il meglio del loro meglio.

22 ottobre 2018

GIANGILBERTO MONTI: “Comicanti” (Fort Alamo – Warner Bros.)

L’eterna forza del “teatro canzone” trova in questo disco nuove nuance espressive.

15 ottobre 2018

TALL HEIGHTS: “Pretty Colors For Your Actions” (Sony Music)

Gli intriganti falsetti del cantante Tim Harrington sono il tratto saliente di questo duo di Boston.

8 ottobre 2018

DAVID GUETTA: “7” (What a Music / Warner Bros.)

Il dj francese è sempre più orientato verso il pop: un sound fresco e moderno.

10 settembre 2018

JASON MRAZ: “Know” (Atlantic)

Uno dei nomi più interessanti del nuovo cantautorato statunitense.

3 settembre 2018

ARIANA GRANDE: “Sweetener” (Republic)

Il quarto album della diva statunitense s’è arrampicato in fretta nei piani alti della classifiche di mezzo mondo, Italia compresa.

30 luglio 2018

WILKO JOHNSON: “Blow Your Mind” (Universal Music)

Un disco che vuol essere insieme un atto d’amore per il buon vecchio rock-blues, e il segno di una rinascita personale. Lo stagionato signore in questione è un arzillo settantunenne, già leader dei Dr. Feelgood, una delle band fondamentali del rock-blues e del pub-rock dei tardi anni Settanta. La band preferita di Lady Diana, nonché […]

23 luglio 2018

GIOVANNI LINDO FERRETTI: “Bella gente d’appennino, di madri e di famiglie” (NoMusic)

Il più anomalo dei nostri cantautori è ridisceso in pista con un disco che è innanzi tutto un racconto autobiografico concentrato sulle sue radici e in particolare il suo rapporto con la madre. Ex leader della punk band dei CCCP, oggi solista a mezza via tra il mistico, il poeta e l’intellettuale, Ferretti centrifuga note […]

16 luglio 2018

FLORENCE + THE MACHINE: “High as hope” (Virgin)

I modelli di riferimento sono chiari: un po’ Kate Bush e un po’ Bjork, ma con uno stile più immediato e fruibile. High as hope è il quarto album della rossa cantautrice britannica ed è uno dei più attesi, elogiati e venduti di questo scorcio d’estate. Un passato tormentato alle spalle, nonostante l’immagine eterea e […]