UFFICIO NAZIONALE PER LE COMUNICAZIONI SOCIALI
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Pompei

8 novembre 2017

Le diocesi campane incontrano don Maffeis

Martedì 14 novembre, alle ore 10.30, a Pompei (NA) nella sede della Conferenza Episcopale Campana (Piazza Bartolo Longo, 1) si terrà il primo appuntamento degli incontri del settore cultura e comunicazioni della Conferenza Episcopale Campana.

9 febbraio 2016

Il nuovo libro di Scelzo sul Giubileo

Sarà presentato venerdì 12 febbraio 2016, a Pompei, il nuovo libro di Angelo Scelzo, Vicedirettore della Sala Stampa della Santa Sede e direttore della rivista “Il Rosario e la Nuova Pompei”, periodico mensile del Santuario mariano. 

6 maggio 2015

La comunicazione e la famiglia

Sabato 16 maggio dalle ore 9.30 alle 13.30 presso il Santuario di Pompei, nella Sala Marianna De Fusco, si svolgerà il convegno su “La comunicazione e la famiglia”, in occasione della XLIX Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali (17 maggio). 

23 febbraio 2015

“Keep lent”: la Quaresima su WhatsApp

La Quaresima dei giovani di Pompei è social. Dal 18 febbraio, Mercoledì delle Ceneri, è partita, infatti, l’iniziativa “KeepLent”, promossa e organizzata dall’Ufficio di Pastorale Giovanile diocesano, guidato da don Ivan Licinio e Vittorio Tufano, che ha ideato un percorso di preparazione alla Quaresima studiato ad hoc per i giovani, attraverso uno dei social network più amati dagli adolescenti.

4 novembre 2014

Campania: 25 diocesi, una “comunità comunicante”

L’incontro con Domenico Pompili, direttore dell’Ufficio comunicazioni sociali della Cei, inaugura martedì 4 novembre a Pompei il terzo ciclo di seminari organizzato dal Settore per la Cultura e le Comunicazioni sociali della Conferenza episcopale campana. Un progetto quinquennale con due obiettivi: offrire a medio termine gli strumenti necessari per una pastorale organica della comunicazione, attraverso l’integrazione delle risorse presenti nelle diocesi campane, e a più lunga scadenza promuovere la comunione tra le 25 Chiese locali, secondo lo stile dell’ecclesia, la comunità comunicante.

20 novembre 2013

Chiese di Campania, condivisione via web

Un fitto programma di seminari e molte novità per le diocesi della Campania, coinvolte nel progetto di comunione e di comunicazione avviato l’anno scorso dal Settore per la Cultura e le Comunicazioni sociali della Conferenza episcopale campana (Cec). Anzitutto il nuovo sito regionale della Cec che, commenta monsignor Ciro Miniero, vescovo di Vallo della Lucania e delegato episcopale per i media, «ci aiuterà a mettere in rete i settori regionali, uno spazio condiviso per avere la concretezza di tutto quanto avviene».
1 ottobre 2013

Un'alleanza che funziona

Sta incontrando molto interesse l’iniziativa di co-marketing promossa da Avvenire e da Il Rosario e la Nuova Pompei. Alcune migliaia di abbonati della rivista del santuario mariano stanno ricevendo gratuitamente il quotidiano dei cattolici italiani. Dopo tre mesi potranno scegliere liberamente se sottoscrivere un abbonamento ad Avvenire.
5 marzo 2013

Pompei: diocesi campane e “media education”

La Media education è stato il tema dell’incontro che lo scorso martedì, a Pompei, nella sede della Conferenza episcopale campana, ha riunito i responsabili degli uffici diocesani di comunicazioni sociali, secondo il programma del settore cultura e comunicazione della Cec.
23 ottobre 2012

Pompei: si incontrano i responsabili dei 25 UCS campani

Le diocesi della Campania iniziano il nuovo anno pastorale anche sul fronte delle comunicazioni sociali. Martedì 23 ottobre, nella sede della Conferenza episcopale campana a Pompei, si tiene il primo incontro tra i responsabili degli Uffici per le comunicazioni sociali delle 25 diocesi della regione…
18 luglio 2012

Pompei: «Le note degli angeli» per una casa-famiglia in Costa d'Avorio

Stasera, su Rai1, alle 21.10, in diretta dal santuario di Pompei, la quinta edizione de «Le note degli angeli», spettacolo di musica e solidarietà, condotto da Massimo Giletti con Serena Rossi, con la partecipazione dell’arcivescovo della città mariana, Carlo Liberati. La serata è abbinata alla raccolta fondi per la costruzione di una casa-famiglia in Costa d’Avorio.