UFFICIO NAZIONALE PER LE COMUNICAZIONI SOCIALI
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Matera - Irsina

30 gennaio 2019

Matera, Mons. Caiazzo incontra la stampa

Mercoledì 30 gennaio alle ore 9.00 l’arcivescovo di Matera-Irsina ha incontrato in Episcopio i responsabili dei media locali e gli operatori dei mezzi di informazione.

7 maggio 2018

Mons. Caiazzo incontra i giornalisti

Mercoledì 9 maggio l’arcivescovo di Matera-Irsina incontrerà i giornalisti del territorio per confrontarsi sul Messaggio del Papa per la 52^ Giornata delle Comunicazioni Sociali.

4 luglio 2017

Un seme di futuro per la Basilicata

La prima Festa di Avvenire realizzata in Basilicata (tra i millenari Sassi di Matera e la Cattedrale di Tursi, dal 26 giugno all’1 luglio e interamente trasmessa in diretta tv e streaming) ha messo in campo una sinergia destinata a dare frutti.

5 giugno 2017

Presentazione del libro “I germogli della Buona notizia”

Verrà presentato giovedì 8 giugno alle ore 18.00, presso il Salone degli Stemmi dell’Arcivescovado di Matera, il volume “I germogli della Buona notizia – Comunicare speranza e fiducia nel nostro tempo”.

20 gennaio 2017

Festa di S. Francesco di Sales: i media a colloquio con il vescovo

Lunedì 23 gennaio monsignor Antonio Giuseppe Caiazzo incontra i responsabili dei media locali e gli operatori dell’informazione per uno scambio di riflessioni sul tema della 51ª Giornata mondiale delle comunicazioni sociali 2017

8 novembre 2016

Una ricerca sul “consumo” mediatico

Quartiere San Giacomo, periferia di Matera. Corre il 2011 e, per iniziativa dell’Aiart, 1.000 dei 7.000 abitanti del rione vengono sottoposti a una sorta di censimento singolare: il test intende appurare il ‘grado di cultura mediale in un quartiere di Matera’…

19 gennaio 2015

A tu per tu con mons. Ligorio

Il 24 gennaio ricorre San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti, degli scrittori, degli autori e dei sordomuti. L’arcivescovo di Matera-Irsina, mons. Salvatore Ligorio, sabato 24 gennaio alle ore 10.00, è lieto di invitare in Episcopio i responsabili dei media locali e gli operatori dell’informazione per il tradizionale appuntamento della festa del Santo Patrono.
L’incontro inizierà nella Cappella con la celebrazione della Santa Messa e proseguirà nel Salone degli Stemmi, con lo scambio di alcune riflessioni. Molte sono le problematiche che potranno essere oggetto di approfondimento e ciò sempre nello spirito del dialogo sereno e fecondo esistente tra Chiesa di Matera-Irsina e il mondo dell’informazione locale. 

5 maggio 2014

Partito il 4° corso Anicec diocesano

Nei giorni scorsi è partito il 4° corso di formazione per animatori della comunicazione e della cultura, promosso dall’Ufficio Comunicazioni Sociali della Diocesi di Matera-Irsina. Gli iscritti provengono dalle diverse comunità parrocchiali e saranno impegnati in sette incontri formativi, animati da Don Giampaolo Grieco.

21 gennaio 2014

“Logos” raggiunge le periferie

Ha compiuto cinque anni il quindici­nale dell’arcidiocesi di Matera-Irsina, Logos – Le ragioni della verità . Dome­nica scorsa, promossa dall’Ufficio diocesano per le comunicazioni sociali, si è tenuta la pri­ma Giornata dedicata al periodico. Nelle par­rocchie sono state numerose le iniziative di sensibilizzazione; non ultima, la lettura, nel corso delle Messe, di un messaggio dell’arci­vescovo Salvatore Ligorio nel quale si sottoli­neava l’importanza di un organo informativo creato anche per «intessere un dialogo» con la società materana e perché la «bella notizia rag­giunga le periferie dell’esistenza».

9 maggio 2013

A Matera comunicatori a confronto

A conclusione del 3° Corso per animatori della comunicazione e della cultura ed in occasione della ricorrenza della 47^ Giornata Mondiale delle comunicazioni sociali, l’Ufficio Comunicazioni sociali dell’Arcidiocesi di Matera-Irsina ha organizzato un incontro-dibattito martedì 14 maggio alle ore 18:00, presso la Casa di spiritualità S. Anna, sul tema: “Reti sociali: porte di verità e di fede; nuovi spazi di evangelizzazione” che è stato oggetto di approfondimento nello stesso Corso animatori.